Generali SpA

    sedi e servizi globali
                             

    La Carta Sociale Europea

    La Carta Sociale Europea

    A conferma della massima attenzione che da sempre abbiamo per le nostre persone e in linea con quanto affermato nel Codice di Condotta e nel Rapporto di Sostenibilità, nel 2006 come Capogruppo abbiamo adottato la Carta Sociale Europea del Gruppo Generali.

    Il documento ribadisce i principi guida in tema di gestione tutela dei collaboratori.

     

    In sintesi riportiamo qui alcuni aspetti che caratterizzano il contenuto della Carta Sociale Europea:
     

    • il  rispetto dei diritti minimi fondamentali dei collaboratori;
    • la promozione del dialogo sociale tra management e rappresentanti dei lavoratori a tutti i livelli;
    • la ricerca delle migliori strategie nella gestione, tutela dei posti di lavori, riqualificazione e valorizzazione delle risorse umane;
    • il rispetto dei diritti sindacali e di rappresentanza dei lavoratori, nonché dell’esercizio delle relative funzioni.


    La Carta Sociale Europea, condivisa e presentata il 28 novembre 2006 dal Vertice del Gruppo al Comitato Ristretto del Comitato Aziendale Europeo (CAE), è stata diffusa in tutti i Paesi europei in cui siamo presenti , è richiamata dall’Accordo CAE ed è a disposizione di tutti i collaboratori che operano presso le diverse entità del Gruppo.

     

     

    Download

    Carta Sociale Europea 741 kb