Generali Group

          dove siamo

                                   

          European Market Infrastructure Regulation

          Informativa sull’esenzione dall’obbligo di scambio di garanzie per le operazioni infragruppo secondo quanto disposto dal Regolamento (UE) n. 648/2012, European Market Infrastructure Regulation (EMIR). 
          Informativa di cui all’Art. 11 para.11 EMIR e dell’Art. 20 del Regolamento Delegato (UE) n. 149/2013.

          1. Premessa

          Ai sensi del Regolamento (UE) n. 648/2012 ("EMIR"), le controparti sono generalmente obbligate a fornire garanzie per derivati OTC non compensati centralmente. Assicurazioni Generali S.p.A. e le sue controllate di cui al seguente paragrafo 5 sono state esentate da tale obbligo, ai sensi dell'art. 11 par. 3 EMIR con riferimento alle transazioni infragruppo indicate dettagliatamente di seguito. Secondo quanto stabilito dall'art. 11 par. 11 EMIR e dall’art. 20 Regolamento delegato (UE) n. 149/2013, si rendono noti i seguenti elementi informativi sulle esenzioni ottenute.

          2. Controparti interessate

          La presente informativa si riferisce alle transazioni infragruppo esentate dall’obbligo di fornire garanzie tra:

          Assicurazioni Generali S.p.A.

          società per azioni di diritto italiano, con capitale sociale interamente versato di € 1.565.165.364,00 con sede legale in Piazza Duca degli Abruzzi n. 2, Trieste, Italia, e iscritta al Registro delle imprese n. 00079760328, iscritta al Registro delle imprese italiane di assicurazione e di riassicurazione n. 100003, Capogruppo del Gruppo Generali, iscritta all’Albo dei gruppi assicurativi n. 26, (codice LEI: 549300X5UKJVE386ZB61), da una parte,

          e le controllate elencate al successivo paragrafo 5 (ciascuna, denominata anche "controparte" e, collettivamente, le "controparti") dall'altra.

          3. Struttura del Gruppo

          Le controparti sono società controllate e consolidate di Assicurazioni Generali S.p.A. e fanno quindi parte del Gruppo Generali. Ulteriori dettagli sulla struttura del gruppo e sui rapporti tra le controparti e Assicurazioni Generali S.p.A. sono rinvenibili nei documenti contabili societari.

          4. Tipo di esenzione e volumi della transazione

          L'esenzione delle operazioni infragruppo dal requisito di fornire garanzie, di cui all'articolo 11, paragrafo 3, EMIR riguarda la seguente operazione su derivati:

          i. categoria di attività dei contratti derivati OTC:
          Foreign Exchange Rate (FX)

          ii. tipologia di contratti derivati OTC:
          SWAP and Forward Foreign Exchange Rate

          iii. tipologia di sottostante:
          Tasso di cambio Euro contro corona ceca

          iv. le valute nozionali e di regolamento:
          valute nozionali EUR e corona ceca; valute di regolamento EUR e corona ceca

          v. durata del contratto:
          fino a 24 mesi

          vi. tipologia di regolamento:
          liquidazione fisica e/o in contanti

          vii. dimensione, volume e frequenza annui previsti dei contratti derivati OTC:

          Controparte Nozionale (fino a, in €) Frequenza

          Česká Pojišťovna, a.s.

          €500mln

          1-12 volte all’anno

          Generali Pojišťovna, a.s.

          €300mln

          1-12 volte all’anno

          Generali CEE Holding B.V., organizační složka

          €500mln

          1-12 volte all’anno

          L'importo nozionale sopra indicato è quello massimo autorizzato. L'esenzione per tali operazioni infragruppo dall'obbligo di fornire garanzie è stata concessa per l'intero ammontare del nozionale.

          5. Elenco delle controparti coinvolte

           

          Controparte LEI Code
          Česká Pojišťovna, a.s., con sede legale in Repubblica Ceca  31570010000000054609
          Generali Pojišťovna, a.s., con sede legale in Repubblica Ceca 31570010000000041611
          Generali CEE Holding B.V., organizační složka, con sede legale in Olanda e unità operativa in Repubblica Ceca 31570010000000041320