Generali Group

                                 

          WE – Women Equality

          Un’opera d’arte digitale creata con il supporto di Generali per celebrare e dare voce alle donne, e contribuire all’uguaglianza

          WE – Women Equality

          Una moltitudine di ritratti individuali di donne che si uniscono per celebrare il contributo femminile nella società e reclamare uguaglianza. Ideato dall’artista Pierre Maraval e supportato da Generali, il progetto WE – Women Equality è una mostra virtuale internazionale, un’opera d’arte digitale a sostegno dell’uguaglianza e sviluppata attraverso un’app dedicata che raccoglie milioni di ritratti femminili con lo scopo di creare un movimento a livello globale, che riunisca le donne e ne celebri l’importanza all’interno della società.

           

          Generali ha dato il primo impulso alla creazione di questo movimento, ma tutti sono invitati a partecipare e a coinvolgere colleghe, amiche e parenti. Infatti, nonostante quest’opera digitale si concentrerà sulle donne, tutti coloro che vogliono partecipare come “alleati” - senza distinzione di genere e orientamento affettivo - sono benvenuti, essendo il loro contributo fondamentale per fare in modo che la voce delle donne risuoni ancora di più, per rafforzare il movimento e contribuire a celebrare l’importanza e la dignità delle donne in tutto il mondo.

           

          L’uguaglianza di genere è una delle priorità della strategia per la Diversity & Inclusion di Generali. Sono le nostre differenze a fare la differenza, e in Generali ci impegniamo a far leva sulla diversità per creare valore a lungo termine, per essere innovativi, sostenibili e fare la differenza per le nostre persone, i nostri clienti, i nostri partner e le nostre comunità. Il nostro obiettivo è contribuire a creare un ambiente di lavoro e una società in cui ognuno senta di potersi assumere delle responsabilità, di poter combattere i pregiudizi e di poter concorrere alla trasformazione con un tocco umano.

           

          Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili sul sito WE – Women Equality e l’app dedicata può essere scaricata al seguente link women-equality.web.app.


          WE – Women Equality

          Nato nel sud della Francia, Pierre Maraval è un artista eclettico: pittore, fotografo, regista e romanziere. Nel 1976 si stabilisce a New York, dove inizia a dipingere da autodidatta e dove espone la sua prima mostra personale, all'Atlantide Arts Gallery. Durante gli anni ottanta, le sue opere sono state presentate in molte mostre personali e collettive. Nel 1993 ha iniziato a lavorare sulle reti sociali con Mille femmes, mostra monumentale che raccoglie i ritratti fotografici di mille donne collegate tra loro. Da allora, mostre simili, su temi diversi, sono state realizzate all'Avana, Marsiglia, Montreal, Toronto, Parigi...