Generali Group

          dove siamo

                                   

          Mobilità

          Mobilità

          Puntiamo a ridurre le emissioni di gas a effetto serra anche attraverso una gestione sostenibile della mobilità.

          Cerchiamo innanzitutto di ridurre gli spostamenti dei nostri dipendenti promuovendo il ricorso a video e teleconferenze.

          In Francia, Germania e Italia è possibile effettuare videoconferenze anche dalle singole postazioni di lavoro, grazie alla disponibilità di strumenti dedicati quali, ad esempio, il Microsoft Lync.

          Mobilità

          In molti Paesi è possibile usufruire del telelavoro, mentre in tutti i Paesi la travel policy privilegia l’uso dei mezzi pubblici in luogo dell’auto privata e, tra i mezzi pubblici, di quelli meno inquinanti (ad esempio, il treno invece dell’aereo). La car policy prevede limiti massimi per le emissioni di anidride carbonica delle vetture aziendali.

           

          Infine, in Austria, Francia e Italia sono attivi anche sistemi di teleperizia per i sinistri, che consentono di ridurre gli spostamenti in auto dei periti.

           

           

          Nel 2018 i dipendenti del gruppo hanno effettuato viaggi di lavoro in autovettura, treno e aereo per oltre 215 milioni di km.

          PERFORMANCE 2018

          215,336,207 km

          percorsi in auto, treno e aereo

          (-8,5% rispetto al 2013)

          4,467 km

          percorsi pro capite

           

          Viaggi dei dipendenti in missione
          Treno 18%
          Aereo 21%
          Auto privata 39%
          Flotta aziendale 22%