Generali Group

          dove siamo

                                   

          Obiettivi e risultati

          Sulla base degli eccellenti risultati conseguiti nel 2016, abbiamo confermato gli obiettivi finanziari definiti per il periodo 2015-2018: oltre 7 miliardi di euro di generazione di cassa, più di 5 miliardi di dividendi e un Operating RoE superiore al 13%.

          TARGET FINANZIARI 2015-2018

          Nell’Investor Day di novembre 2016, abbiamo annunciato un cambio di passo per accelerare l’esecuzione del nostro piano strategico. Nonostante il contesto complesso e incerto e le avverse condizioni di mercato, abbiamo confermato gli obiettivi finanziari al 2018:

          • 7 miliardi di euro di generazione di cassa operativa netta cumulata (2015–2018). A fine 2016 il Gruppo ha raggiunto i 3,5 miliardi di euro.
          • 5 miliardi di euro di distribuzione cumulata di dividendi (2015–2018). A fine 2016 il Gruppo ha raggiunto i 2,4 miliardi.
          • 200 milioni di euro di riduzione netta dei costi operativi in mercati maturi entro il 2018. Rimane invariato il precedente target di risparmi lordi, pari a 1,5 miliardi di euro nel periodo 2012-2018.
          • 13% di Operating RoE medio sul periodo 2015–2018. Il Gruppo ha registrato un livello medio pari al 13,8% sul biennio 2015-2016.

          ACCELERARE VERSO L’ECCELLENZA: GLI OBIETTIVI COLLEGATI ALLE DIREZIONI STRATEGICHE

          Gli obiettivi che ci prefiggiamo di raggiungere nelle 6 direzioni strategiche sono:
           

          • Ottimizzazione della presenza internazionale: prevediamo di generare 1 miliardo di euro in profitti cash entro la fine del 2017 attraverso l’uscita dei 13-15 mercati non attrattivi. Il processo è già stato avviato con la cessione dei business in Guatemala e Lichtenstein.
             
          • Razionalizzazione della macchina operativa: con i programmi Fit-to-Lead, intendiamo aumentare del 15% la produttività. Contiamo di ottenere una riduzione netta dei costi operativi nei mercati maturi per 200 milioni di euro entro il 2018, con processi di ristrutturazione, integrazione e semplificazione che renderanno la gestione più agile e veloce. Già nel 2016 abbiamo conseguito una riduzione di costi di circa 70 milioni: questo ci ha permesso di anticipare di un anno l’obiettivo finale.
          ACCELERARE VERSO L’ECCELLENZA: GLI OBIETTIVI COLLEGATI ALLE DIREZIONI STRATEGICHE
          • Rafforzamento delle competenze tecniche: nel ramo Danni intendiamo migliorare ulteriormente la sovra-performance del Combined Ratio (CoR, al 92,5% nel 2016) rispetto ai nostri peer. A questo obiettivo contribuirà la sofisticazione delle tariffe nel ramo Auto; una crescita compresa fra il 2 e il 4% dei premi diretti lordi nel segmento Non Auto fra il 2016 e il 2018; l’eccellenza tecnica e di servizio nella gestione sinistri. Nel ramo Vita, il gruppo perseguirà la crescita della quota di nuova produzione con prodotti a basso assorbimento di capitale (+8 p.p. nei tre principali mercati, Italia, Germania, Francia).
             
          • Ribilanciamento della struttura del portafoglio nel ramo Vita: grazie all’ottimizzazione delle passività (Active Liability Mangement) e all’orientamento della nuova produzione sui prodotti Unit Linked e Protection, puntiamo a ottenere una riduzione di 30 bps della garanzia nel portafoglio Vita a un valore medio pari all’1,5% nel 2018, e un aumento di 6 p.p. delle riserve Capital Light (business vita a basso assorbimento di capitale).
          ACCELERARE VERSO L’ECCELLENZA: GLI OBIETTIVI COLLEGATI ALLE DIREZIONI STRATEGICHE
          • Innovazioni con focus su clienti e reti distributive: dalle iniziative volte ad aumentare la fidelizzazione dei clienti attraverso innovazioni a reale valore aggiunto per i consumatori e i distributori, in particolare grazie alle tecnologie digitali, ci aspettiamo un aumento della retention di 2 p.p. in 3 anni, rispetto all’attuale livello di 87,5%.
             
          • Rafforzamento del brand: puntiamo a incrementare del 3% il grado di preferenze nei mercati maturi e del 10% il livello di awareness nei mercati promettenti.

          OBIETTIVI RAGGIUNTI

          Stiamo già conseguendo i primi risultati del nostro piano “Simpler, Smarter. Faster”.

          OBIETTIVI RAGGIUNTI
          Risultati Consolidati al 31 dicembre 2016 - Comunicato Stampa 636 kb  
          Presentazione dei Risultati al 31 dicembre 2016 2 mb  
          Generali Investor Day 2016 - Comunicato stampa 365 kb  
          Presentazione Investor Day 2016 5 mb