Generali Group

          dove siamo

                                   

          Impegni per l'ambiente e il clima

          Impegni per l'ambiente e il clima

          Vogliamo avere un ruolo attivo nel supportare la transizione verso un’economia e una società più sostenibili. Per questo, con la nostra Politica di Gruppo per l’Ambiente e il Clima, abbiamo adottato chiari principi a guida delle nostre scelte:

          • contenimento del riscaldamento globale e sviluppo di strategie di adattamento ai cambiamenti climatici;
          • riduzione del consumo di risorse naturali;
          • prevenzione dell’inquinamento e protezione della biodiversità.

          Mettiamo in pratica questi principi attraverso il monitoraggio e la riduzione dei nostri impatti diretti, legati alle attività operative del Gruppo, e di quelli indiretti relativi ai nostri prodotti, servizi e investimenti. Collaboriamo poi con Governi e associazioni per favorire lo sviluppo di soluzioni di sistema.

          In particolare, abbiamo individuato i seguenti ambiti di intervento, per i quali abbiamo definito specifici indicatori e target da raggiungere:

          • integrazione degli aspetti ambientali e climatici nelle strategie di sottoscrizione assicurativa e di investimento;
          • rafforzamento della consapevolezza pubblica sui rischi ambientali e climatici, promuovendo il dialogo fra le parti interessate;
          • riduzione degli impatti ambientali generati dalle sedi del Gruppo e dai viaggi di lavoro del personale;
          • trasparenza sulle nostre politiche e rendicontazione dei risultati raggiunti.

          La Strategia del Gruppo Generali sul cambiamento climatico, approvata dal Consiglio di Amministrazione di Assicurazioni Generali il 21 febbraio 2018, è un punto di riferimento chiave per il Gruppo: offre una visione d’insieme delle decisioni prese per favorire la transizione giusta e socialmente equa verso un’economia a basse emissioni. Per ulteriori informazioni leggi il comunicato stampa relativo alla Strategia sul Cambiamento Climatico.

          Dando seguito a tale risoluzione, abbiamo definito misure che dettagliano le modalità di attuazione della strategia nelle attività fondamentali del Gruppo. Queste soluzioni gestionali vengono riviste e aggiornate periodicamente per verificare la loro attualità e garantirne l’efficacia. Le trovi descritte nella nota tecnica qui pubblicata.

          Strategia del Gruppo Generali sul cambiamento climatico - nota tecnica 572 kb  

          Per gestire i rischi e le opportunità legati ai cambiamenti climatici e alla transizione verde stiamo attuando questo piano:

          Favorire lo sviluppo dell’economia verde

          • realizzazione di nuovi investimenti verdi e sostenibili per 4,5 miliardi di euro entro il 2021
          • aumento dell’offerta di prodotti a valenza ambientale per il mercato retail e le Piccole e Medie Imprese
          • costituzione di un centro di competenze per la protezione dei rischi specifici del settore energie rinnovabili

          Decarbonizzare i portafogli investimenti e clienti

          • Progressiva decarbonizzazione del portafoglio investimenti general account per renderlo climaticamente neutrale entro il 2050, in linea con gli obiettivi dell’Accordo di Parigi
          • Esclusione di nuovi investimenti in Società legate ai settori carbonifero e dei combustibili ricavati da sabbie bituminose e disinvestimento dell’esposizione residuale a questi settori
          • Impegno a non aumentare la minima esposizione assicurativa ad attività carbonifere
          • Esclusione di coperture assicurative per nuovi clienti del settore carbonifero e per la costruzione di miniere o centrali elettriche a carbone; prosecuzione dell’impegno a non assicurare clienti del settore dei combustibili ricavati da sabbie bituminose

          Coinvolgere le parti interessate per la “Transizione Giusta”

          • Nei Paesi in cui l’economia e l’occupazione dipendono in modo significativo dal settore del carbone, sviluppo di attività di coinvolgimento e dialogo costante con emittenti, clienti e altri stakeholder, per favorire la transizione verso attività a basse emissioni e l’adozione di misure a protezione dei lavoratori e della comunità
          • Trasparenza sull’andamento delle attività di coinvolgimento e sull’attuazione della Strategia sul Clima attraverso i bilanci e la reportistica pubblica del Gruppo Generali

          Tra i nostri ambiti chiave di intervento, siamo impegnati anche:

          Ridurre le emissioni delle nostre attività operative

          • Diminuzione stabile e strutturale entro il 2020 delle emissioni di gas serra legate alla gestione dei nostri uffici e ai viaggi di lavoro di almeno il 20% rispetto all’anno base 2013
          • Incremento degli acquisti di energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili

          Promuovere l’innovazione verde nella nostra gestione finanziaria

          • Emissione di green bond per finanziare progetti verdi quali il miglioramento dell’efficienza energetica del patrimonio immobiliare del Gruppo
          • Definizione di un modello per l'emissione di Green Insurance Linked Securities, caratterizzate dall'investimento del collaterale in asset verdi e dall’allocazione del capitale trasferito a iniziative sostenibili