Generali Group

          dove siamo

                                 

          SME EnterPRIZE

          Il progetto di punta di Generali per promuovere una cultura della sostenibilità tra le PMI europee

          SME EnterPRIZE è l’iniziativa lanciata da Generali nel 2021 in occasione del 190° anniversario del Gruppo per promuovere una cultura della sostenibilità tra le PMI europee. 

          Il progetto è stato creato con l’intenzione di:

          • supportare le Pmi nella transizione sostenibile, coerentemente con l’ambizione europea di sviluppare un’economia più “green” e inclusiva
             
          • stimolare il dibattito pubblico sull’importanza della sostenibilità per le Pmi, promuovendo una ricerca sul tema
             
          • mettere in luce esempi significativi di business responsabile premiando gli imprenditori che possono diventare fonti di ispirazione e modelli da seguire.

          Le Pmi rappresentano complessivamente più della metà del PIL europeo e il 99% delle aziende dell'UE, costituiscono il fondamento dell'economia europea e sono motori essenziali della transizione sostenibile. Tuttavia, con le imprese sotto pressione, l’Europa deve moltiplicare gli sforzi per proseguire il proprio percorso improntato alla sostenibilità. Ciò significa mantenere gli obiettivi ambientali e sociali, così come le Pmi, al centro delle principali iniziative politiche, dall'Unione dei mercati dei capitali al piano per la ripresa europea, fino allo SME Relief Package annunciato di recente e alle imminenti riforme del mercato dell'energia.


          A ottobre 2022 si è svolta a Bruxelles la seconda edizione dell’iniziativa. All'evento hanno partecipato esponenti di spicco della scena europea, tra cui Paolo Gentiloni, Commissario europeo agli Affari economici, e Didier Reynders, Commissario europeo per la Giustizia), insieme al presidente di Assicurazioni Generali Andrea Sironi e al Group CEO Philippe Donnet, accademici e opinion leader insieme alle stesse imprese.

          Guarda il cortometraggio!

          Generali ha anticipato i principali risultati di un sondaggio condotto su oltre 1.000 piccole e medie imprese europee, che sottolinea come l’adozione di buone pratiche ambientali e sociali offra notevoli opportunità da un punto di vista di business.

          L'Europa è stata una forza positiva e trainante nella trasformazione sostenibile. L'attuale crisi energetica e la potenziale recessione economica rappresentano un rischio concreto per il posizionamento geopolitico del continente, per la sua resilienza economica e per la sua transizione green. In questo nuovo e complesso scenario, occorre fare di più,” ha affermato Andrea Sironi, Presidente di Assicurazioni Generali. “Mentre l'Europa cerca di sostenere le Pmi attraverso importanti iniziative politiche, non dobbiamo perdere di vista il percorso di sostenibilità di queste aziende. Sostenere le Pmi significa sostenere l'Europa nel raggiungimento dei suoi obiettivi di sostenibilità”, ha concluso.

          Abbiamo presentato la seconda edizione del White Paper - sviluppato da SDA Bocconi School of Management e promosso da Generali - e 9 Sustainability Heroes provenienti da Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Portogallo e Spagna.

          Il Group CEO di Generali Philippe Donnet ha affermato: “È un momento davvero sfidante per molte piccole e medie imprese, che negli ultimi anni hanno dovuto affrontare una serie di crisi di portata globale. L'Europa ha fatto grandi passi avanti nel porre obiettivi ambientali e impegni sociali al centro dell'economia, e ora più che mai dobbiamo continuare a perseguirli. Dobbiamo porre le PMI al centro di tutte le principali iniziative politiche per realizzare le ambizioni ‘green’ ed economiche dell'UE, che sono fondamentali per costruire un futuro sostenibile e resiliente per tutti”.

          Marco Sesana, General Manager del Gruppo Generali, ha sottolineato: “Questo progetto è in linea con il nostro piano strategico ‘Lifetime Partner 24: Driving Growth’. Il nostro impegno in qualità di assicuratore responsabile è di promuovere la transizione sostenibile e SME EnterPRIZE è il progetto volto a raggiungere questo obiettivo. Oggi a Bruxelles, nel cuore dell’Unione europea, abbiamo riunito esperti, policymakers e le stesse imprese per un confronto sul percorso da seguire in occasione della celebrazione di queste ultime. Semplicemente, senza le PMI non possiamo raggiungere un futuro inclusivo e green condiviso tra tutti in Europa”.

          Scopri di più sul nostro sito dedicato sme-enterprize.com.

          #SMEEnterPRIZE

          Scopri anche