Generali Group

          dove siamo

                                   

          13 marzo 2020 - 09:00

          Generali, una crescita solida e profittevole

          Nel 2019 il Gruppo è in linea con i target della strategia ‘Generali 2021’

          Il Group CEO di Generali Philippe Donnet presenta i risultati consolidati 2019 che vedono una crescita solida e profittevole in tutti i segmenti di business grazie all’esecuzione disciplinata ed efficace del piano strategico ‘Generali 2021’.
          I risultati evidenziano l’eccellenza tecnica e confermano la solidità patrimoniale del Gruppo. Il risultato operativo registra la migliore performance di sempre a € 5,2 miliardi e l’utile netto cresce a 2,7 miliardi. Il dividendo proposto è pari a € 0,96, in aumento di oltre il 6 rispetto all’anno precedente.
          Questi risultati sono stati raggiunti grazie al contributo di tutte le persone di Generali – dipendenti, agenti e collaboratori – che lavorano per realizzare la nostra ambizione di essere Partner di Vita dei clienti.
          La nostra priorità è accompagnare la crescita del Gruppo con un impegno a lungo termine sulla sostenibilità, diventata un fattore abilitante delle strategie della Compagnia.

          Il Parlamento Europeo inoltre ha fissato obiettivi importanti per quanto riguarda il riciclo della plastica non vietata: il consumo contenitori alimentari di plastica per frutta e verdura, dessert o gelati dovrà essere ridotto del 25% entro il 2025, mentre le bottiglie per bevande saranno riciclate al 90% entro il 2025.

          I paesi dell’Unione Europea sono alcuni dei maggiori produttori al mondo di rifiuti, ma fanno anche parte dei paesi sviluppati che possiedono il know-how per attuare politiche di riciclo moderne e funzionali.Tuttavia la situazione a livello europeo continua a presentare caratteri particolarmente eterogenei. 

          Una delle priorità è rappresentata dalla progressiva riduzione quantitativa dei rifiuti materiali generati, e quindi a un miglioramento nei metodi di produzione prevedendo meno imballaggi, usando materiali ecologici o usando imballaggi che possono essere riutilizzati virtuosamente.