Generali Group

          dove siamo

                                   

          I membri del Consiglio di amministrazione e i dipendenti di Generali Deutschland AG donano circa 750,000 euro alla Caritas per i progetti di supporto all’ emergenza Covid-19

          Il Consiglio di amministrazione e i dipendenti di Generali Deutschland AG hanno volontariamente fatto una donazione a supporto dei progetti di emergenza Corona virus rinunciando a una parte del conto dei loro straordinari o del loro stipendio. Circa 750000 € vanno alla Caritas Germania. La donazione sarà trasferita a istituzioni e organizzazioni che la utilizzeranno per progetti sociali in tutte le sedi di Generali in Germania. 

          Peter Neher, Presidente dell’ Associazione Caritas in Germania: “Nelle settimane passate, le organizzazioni locali della Caritas hanno usufruito delle donazioni per supportare e accompagnare le persone in modo semplice, rapido e mirato. Nonostante la situazione di allentamento, sappiamo che la necessità rimarrà importante nelle prossime settimane e nei prossimi mesi. Siamo ancora più grati per qualsiasi supporto ricevuto dalle nostre società. Siamo molto grati a Generali e ai suoi dipendenti”.

          Giovanni Liverani, Amministratore delegato di Generali Deutschland AG, aggiunge: “In qualità di partner di vita dei nostri clienti, era una questione di cuore fare di più che semplicemente adempiere ai nostri obblighi. In una situazione di crisi come quella attuale è proprio l’ impegno personale che conta. Sono quindi molto più che lieto che i colleghi e il Consiglio di amministrazione abbiano donato per aiutare i progetti attivati per alleviare le conseguenze del Corona virus. La Caritas è il partner ideale per dare un tale contributo nelle comunità in cui viviamo. In questo modo aiutiamo le persone bisognose in modo mirato e quindi diamo un contributo importante alla nostra società”.