Generali Group

                                 

          Generali by India’s side to tackle Covid-19

          Il Gruppo ha donato alla Croce Rossa indiana un carico di concentratori di ossigeno medicale e ventilatori polmonari, inviati oggi con un volo umanitario della Cooperazione italiana.


          Generali, insieme a Regione Lombardia, ha partecipato a un’iniziativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per la consegna di un carico di 8 tonnellate di materiale sanitario finalizzato al contrasto del Covid-19 a favore dell’India.

          Partito oggi dalla base di pronto intervento umanitario delle Nazioni Unite (UNHRD) di Brindisi verso l'aeroporto di New Delhi, il volo umanitario con il carico donato da Generali e Regione Lombardia è composto da 300 concentratori di ossigeno medicale e 42 ventilatori polmonari e sarà consegnato alla Croce Rossa indiana, impegnata in prima linea nelle attività di contrasto alla diffusione dell'epidemia nel Paese.

          Generali, fin dall’inizio della pandemia, nel 2020, si è impegnata mettendo a disposizione risorse immediate e concrete a favore delle comunità in cui opera, lanciando un Fondo Straordinario Internazionale fino a € 100 milioni, sviluppando iniziative a sostegno di famiglie e imprese, e impegnandosi a fianco della comunità internazionale nel fronteggiare quella che è sia una crisi sanitaria sia una crisi economica. Da qui l’iniziativa che risponde alla richiesta di assistenza delle autorità indiane.

          Generali ringrazia il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale per l’intensa e fattiva collaborazione.

          Generali by India’s side to tackle Covid-19