Generali Group

          dove siamo

                                   

          Generali conquista il primo posto dell’Integrated Governance Index 2018

          Generali sale sul gradino più alto del podio dell’Integrated Governance Index 2018, l’indice che misura l’integrazione della sostenibilità nelle strategie aziendali. Il riconoscimento è stato consegnato in occasione della Integrated Governance Conference.

           

          «Questo risultato - sottolinea Gabriele Galateri di Genola, Presidente Assicurazioni Generali - è un importante riconoscimento dell’impegno di Assicurazioni Generali nel settore della sostenibilità, in cui abbiamo promosso e realizzato iniziative di rilievo per fare fronte alle grandi sfide di oggi, creando valore condiviso per tutti gli stakeholder. Riconosce, inoltre, l’eccellente livello raggiunto dal Gruppo nel governo societario, che ha visto una profonda integrazione tra business assicurativo e aspetti di sostenibilità, grazie anche al contributo offerto dal Comitato per la Corporate Governance e la Sostenibilità Sociale e Ambientale, a supporto del Consiglio di Amministrazione. Il riconoscimento di oggi è una ulteriore conferma del livello di eccellenza che le Assicurazioni Generali perseguono in tutti i campi in cui operano».

           

          Rivolto alle prime 100 società quotate italiane, alle quali è stato sottoposto un questionario di una quarantina di domande, IGI 2018 ha ottenuto quest’anno una partecipazione di 47 aziende, con un aumento del 42% rispetto alle 33 società dello scorso anno. Il progetto, curato da ETicaNews e TopLegal, rappresenta il primo osservatorio in Italia ed Europa sulla governance della sostenibilità, ossia sul livello di integrazione nel buon governo aziendale delle variabili non financial (ESG, Environmental, Social and Governance).

           

          Generali conquista il primo posto dell’Integrated Governance Index 2018