Generali Group

          dove siamo

                                 

          Generali partecipa con The Human Safety Net alla Trieste Spring Run

          Sport, partecipazione e condivisione. Attraverso la propria Fondazione The Human Safety Net, la Compagnia ha sostenuto la Trieste Family Spring Run, correndo con famiglie e dipendenti per promuovere benessere, solidarietà e inclusione e classificandosi come il gruppo più numeroso

          Generali ha partecipato come partner alla Trieste Spring Run, l’evento sportivo che accoglie tutti i runner, professionisti e amatori, con il suo percorso unico sospeso tra Carso e mare. Il Gruppo ha sostenuto l’evento non competitivo della Trieste Family Spring Run attraverso The Human Safety Net, correndo con i propri dipendenti e le famiglie che frequentano i centri creati grazie alla Fondazione nell’ambito del progetto “Ora di Futuro”. Un’iniziativa di successo che ha portato il gruppo a classificarsi come il più numeroso tra i partecipanti.

          Domenica 8 maggio la family run ha preso il via dal Castello di Miramare fino all’arrivo di Ponterosso davanti a Palazzo Berlam, sede di Generali. Un gruppo colorato di mamme, papà e bambini, insieme agli educatori e alle educatrici dei centri, è stato accompagnato dai “THSN Ambassadors”, volontari di Generali che si dedicano ad amplificare le attività di The Human Safety Net.

          Emma Ursich, Segretario Generale della Fondazione The Human Safety Net, ha commentato: “La Trieste Family Spring Run è un evento sportivo che abbraccia la città di Trieste: non solo sport e partecipazione, ma condivisione e solidarietà. Per questo siamo lieti di collaborare a questo evento che unisce sport, competizione a partecipazione popolare, affinché al messaggio di una vita sana da perseguire anche attraverso lo sport si accompagni quello di un evento positivo, aperto a tutti, sostenibile e solidale”.

          Con la partecipazione alla Trieste Spring Run, Generali prosegue nel sostegno a eventi e attività sportive che incoraggiano uno stile di vita salutare e attraverso i quali promuovere la diffusione della cultura dello sport partecipato, la solidarietà e l’inclusione sociale, costruendo partnership con organizzazioni che condividono i valori del Gruppo.