Generali Group

          dove siamo

                                   

          Generali è di nuovo “Gold Class” nella classifica .trust di Lundquist

          Anche per la seconda edizione, il Gruppo si distingue nella “Champions League” della comunicazione corporate in Italia

          Anche quest’anno Generali si posiziona nella fascia alta “Gold Class” della classifica .trust-listed Italy a cura di Lundquist, società che fornisce servizi di strategia dei contenuti e comunicazione aziendale, nella cui ricerca è analizzata la capacità delle aziende di generare fiducia nei propri stakeholder e supportare il business attraverso la comunicazione digitale.

          Non solo leadership, storytelling e innovazione, ma anche sostanza e distintività, dal cui intreccio è nata la classifica di questa seconda edizione. Mentre la sostanza indica la capacità di fornire una visione unitaria dell’azienda e del suo ruolo, la distintività fa riferimento all’abilità nel creare una narrazione efficace nei confronti degli stakeholder. Entrambi, questi, aspetti in cui Generali si è nuovamente distinta, anche tenuto conto degli effetti che il Covid-19, ribaltando la normalità, ha avuto sulle strategie di comunicazione delle aziende.

          Per l’edizione 2020, le aziende quotate italiane analizzate sono state 112. Dalla ricerca emerge un trend positivo che vede le società impegnate nel bilanciare la sostanza e la trasparenza delle informazioni con la capacità di coinvolgere un pubblico ampio e di mostrare come il proprio purpose sia strettamente connesso al business, parlando di innovazione, trasformazione e sostenibilità.

          Generali è di nuovo “Gold Class” nella classifica .trust di Lundquist