Generali Group

          dove siamo

                                   

          Generali nella “Gold Class” della classifica .Trust by Lundquist

          La ricerca Webranking Europe 500 condotta da Lundquist valuta da anni i siti corporate delle principali compagnie europee per capitalizzazione che si distinguono per la trasparenza della loro comunicazione digitale.
          Nel 2019 le aziende quotate italiane analizzate sono state 112: ne è emerso un trend molto positivo che vede le società sempre di più impegnate nel miglioramento delle proprie performance in tema di trasparenza digitale.
          La classifica di quest’anno ha visto il sito generali.com ottenere un ottimo risultato, posizionando Generali al quinto posto della classifica europea con un punteggio di 85,8.
          Una novità del 2019 è rappresentata poi dall’introduzione da parte di Lundquist di una nuova classifica, .trust, che misura la credibilità e l’efficacia della comunicazione aziendale finalizzate a generare fiducia in tutti gli stakeholders. Non solo uno storytelling efficace, ma anche la capacità dell’azienda di mostrare come il proprio purpose sia strettamente connesso al business, parlando di innovazione, trasformazione e sostenibilità.
          In questa prima edizione di .trust, Generali si è distinta positivamente posizionandosi nella fascia alta “Gold Class”. E’ stata in particolare apprezzata la serie di interviste ai manager “Un caffè con...” che è riuscita a dare concretezza al piano strategico facendo conoscere più da vicino le diverse aree di business e i manager del Gruppo.