Generali Group

          dove siamo

                                 

          Generali si conferma tra le società più trasparenti nella comunicazione digitale

          Il Gruppo è nella Top 10 europea di Webranking ed è stato riconosciuto come “Top performer” tra le società europee nella presentazione delle informazioni di governance e nella disclosure di sostenibilità.

          Generali si conferma nella Top 10 della classifica Webranking; la ricerca, condotta da Lundquist in collaborazione con la società svedese Comprend, valuta le performance di comunicazione digitale delle principali aziende europee. Con un punteggio di 85,7 su 100, il Gruppo si è distinto tra le società più trasparenti in Europa ed è risultato secondo classificato per il settore assicurativo.

          La ricerca riconosce in particolare la capacità dimostrata da Generali di presentare efficacemente il Gruppo e la trasparenza nel reporting e nella presentazione delle tematiche relative alla Governance, oltre che nella disclosure di informazioni su temi legati alla sostenibilità.

          La classifica Webranking, giunta quest’anno alla ventiseiesima edizione, è la principale indagine in Europa che valuta la trasparenza della comunicazione corporate e finanziaria sui canali digitali delle grandi società quotate. Quest’anno il campione italiano della ricerca comprendeva 30 società, mentre a livello europeo sono state considerate le maggiori 500 società per capitalizzazione.

           

          Generali si conferma tra le società più trasparenti nella comunicazione digitale