Generali Group

                                 

          Europ Assistance rafforza il sistema di vaccinazione allo Stade de France

          Il personale medico di Europ Assistance fornisce supporto e competenze professionali per la campagna di vaccinazione nel centro inaugurato il 6 aprile allo Stade de France, posto sotto la supervisione della Prefettura di Senna-Saint-Denis

          Europ Assistance rafforza il sistema di vaccinazione del centro inaugurato il 6 aprile allo Stade de France e coordinato da autorità governative locali, dalla Prefettura del dipartimento di Senna-Saint-Denis e dall’agenzia sanitaria regionale. Il nuovo centro ha l’obiettivo di somministrare 10.000 dosi alla settimana, destinandole principalmente agli abitanti di Senna-Saint-Denis.

          Ogni giorno le equipe mediche di Europ Assistance – costituite da un medico e da cinque infermieri ognuna – si occuperanno delle prescrizioni e delle iniezioni, insieme ai vigili del fuoco di Parigi e alla Croce Rossa. Il supporto fornito da Europ Assistance nella forma di una nuova linea di vaccinazione ha lo scopo di accelerare la campagna vaccinale in uno dei dipartimenti più colpiti dalla terza ondata della pandemia e in cui Europ Assistance è presente da molti anni, avendo sede proprio accanto allo Stade de France.

          Antoine Parisi, CEO di Europ Assistance Group, ha commentato: “Vaccinare gli abitanti di Seine-Saint-Denis, che ci accolgono tutto l’anno, è naturale per il nostro Gruppo, il cui scopo è offrire supporto e aiuto a coloro che ne hanno bisogno. Sono orgoglioso della mobilitazione del mio team e in particolare degli operatori sanitari che contribuiscono al ritorno a una vita normale per tutti nel più breve tempo possibile”.


           

          Guarda il video