Generali SpA

    sedi e servizi globali
                             

    Storia delle azioni 1996

    L'Assemblea straordinaria del 29 giugno 1996 ha deliberato:
    di aumentare il capitale sociale da Lire 1.603.250.000.000 (milleseicentotremiliardiduecentocinquantamilioni) a Lire 1.763.575.000.000 (millesettecentosessantatremiliardicinquecentosettantacinuemila), diviso in numero 881.787.500 (ottocentoottantunmilionisettecentoottantasettemilacinquecento) azioni ordinarie da nominali Lire 2.000 (duemila) mediante le seguenti modalità:

    1. emissione gratuita di numero 80.162.500 (ottantamilionicentosessantaduemilacinquecento) azioni ordinarie da nominali Lire 2.000 (duemila) da assegnare agli Azionisti in ragione di 1 (una) azione ordinaria nuova per ogni gruppo di 10 (dieci) azioni ordinarie vecchie possedute;
    2. imputazione a capitale della somma di Lire 160.325.000.000 (centosessantamiliarditrecentoventicenquemilioni) da prelevarsi interamente dalla “Riserva di rivalutazione ex Legge 30 dicembre 1991, n. 413”;
    3. decorrenza del godimento delle nuove azioni dal 1° (primo) gennaio 1996 (millenovecentonovantasei).