Generali Group

                                 

          05 febbraio 2021 - 15:45

          The Human Safety Net riunisce una comunità di 800 dipendenti impegnati come volontari in 22 paesi

          per una Hackathon digitale globale di due giorni a supporto delle famiglie

           

          • Uno sforzo congiunto con il progetto globale “Parenting for Lifelong Health”, avviato dall’Università di Oxford, UNICEF e OMS
          • Le risorse sviluppate verranno distribuite attraverso le ONG partner di The Human Safety Net e alle famiglie dei clienti del Gruppo Generali 


          Generali ha riunito oltre 800 dipendenti impegnati come volontari in 22 paesi in una Hackathon digitale organizzata da The Human Safety Net per sostenere l’iniziativa “Parenting for Lifelong Health” (PLH). L’evento ha permesso di sviluppare una vasta gamma di materiali gratuiti per i genitori, allo scopo di renderli disponibili per milioni di famiglie in tutto il mondo. I contenuti sono stati creati da esperti di genitorialità con il sostegno di importanti organizzazioni (OMS, UNICEF, Università di Oxford) allo scopo di aiutare le famiglie in difficoltà a ricostruire relazioni positive tra genitori e figli.
           
          Adattando i contenuti in oltre 20 lingue, The Human Safety Net punta a sostenere milioni di famiglie vulnerabili. L’evento si è tenuto il 2 e 3 febbraio attraverso un’innovativa Hackathon digitale. In 48 ore, oltre 800 volontari hanno partecipato agli sforzi di traduttori, responsabili del controllo qualità e addetti alle registrazioni video: un movimento di persone che aiutano altre persone.

          L’impatto della pandemia di Covid-19 ha rappresentato una sfida per genitori e bambini in tutto il mondo, ma soprattutto per le famiglie più svantaggiate, a causa delle misure di lockdown, della crescente disoccupazione, della chiusura delle scuole e di altre rilevanti sfide sociali ed economiche che hanno un impatto immediato e potenzialmente a lungo termine sulle famiglie.

          Tutti i materiali prodotti saranno consegnati al progetto “Parenting for Lifelong Health” (PHL). The Human Safety Net attiverà inoltre un piano di diffusione a livello mondiale per raggiungere famiglie vulnerabili in 22 paesi attraverso la comunità di ONG partner. Generali renderà tali contenuti disponibili anche per le famiglie dei milioni di clienti del Gruppo in tutto il mondo.