Generali Group

          dove siamo

                                   

          Distributori: il valore delle nostre reti

          Operiamo attraverso una strategia di distribuzione multicanale basata su: agenti - il nostro canale principale - consulenti finanziari, broker, canali diretti (internet e call center, canali in cui siamo leader in Europa) e accordi di bancassicurazione.

          In parallelo al programma NPS (Net Promoter Score) per i clienti, abbiamo lanciato il programma Distributor NPS per ascoltare le esigenze dei distributori e identificare le aree di miglioramento. Inoltre abbiamo sviluppato un processo strutturato di feedback e condivisione con i nostri principali partner nella distribuzione tra cui agenti, broker, bancassicurazione, IFA e MLM.

          Il programma è attualmente attivo per 58 canali di distribuzione in 35 Business Unit con oltre 115.000 questionari inviati.

          Attraverso il Distribution NPS abbiamo implementato numerose azioni di miglioramento a livello globale e locale e stiamo inoltre accelerando il processo di identificazione e miglioramento delle aree critiche, rendendo questa una priorità strategica per tutte le nostre Business Unit.

          Leggi nelle best pracitces alcuni dei miglioramenti strutturali implementati nelle nostre Business Unit per eliminare le difficoltà rilevate nelle attività di vendita.

          In 25 Business Unit abbiamo lanciato la terza edizione del Global Agent Excellence Contest. Questa iniziativa è mirata a individuare approcci commerciali innovativi a livello locale, favorire la diffusione del digitale e dei contatti con i clienti attraverso i social media.

          Nell’ambito delle nostre reti di distribuzione, abbiamo lavorato a stretto contatto con gli agenti - uno dei maggiori punti di forza del Gruppo - per migliorare gli strumenti a loro disposizione e sviluppare ulteriormente le loro competenze, tenendo in considerazione l’evoluzione dei clienti e dei nuovi approcci di interazione digitale. Ad esempio, abbiamo implementato la gamificazione sia per il reclutamento degli agenti che per l’inserimento.

          La nuova strategia, Generali 2021, è basata su un’ambizione che non svanirà tra tre anni ma continuerà a svilupparsi nel lungo periodo. Generali vuole essere un Life-Time partner per i suoi clienti, offrendo soluzioni innovative e personalizzate grazie a una rete di distribuzione che si distingue nel servizio. Questa trasformazione inizia dai nostri 155.000 agenti.

          Vogliamo cambiare la prospettiva per essere proattivi, basandoci su un rapporto diretto con i clienti e integrando protezione, prevenzione e assistenza a seconda delle esigenze manifestate. Per fare questo, dobbiamo rivolgerci alla parte razionale dei nostri clienti (la loro testa) e a quella emotiva (il loro cuore). Questo rende il life-time partner davvero distintivo. I nostri agenti sono in prima linea in questa trasformazione.

          Il nostro obiettivo è creare una rete di vendita di consulenti che possano realmente diventare life-time partner, fornendo loro gli strumenti digitali adeguati, la giusta formazione e mentalità.

          L’Agent Hub è proprio questo.

          Lo human touch dei nostri agenti farà la differenza nel creare una relazione di lungo termine con i clienti e nel mantenere la promessa di essere per loro un partner di vita. Nell’Agent Hub grazie al supporto digitale i nostri agenti potranno disporre di:

          • una visione a 360 ° del cliente, consolidando tutti i prodotti e le interazioni passate.
          • strumenti di valutazione basati sui bisogni per consigliare i clienti in base al loro Life Stage.
          • la capacità di interagire direttamente con i clienti tramite canali social e digitali.
          • strumenti di gestione delle campagne per consentire a Generali di gestire l'implementazione di nuove soluzioni.

          Agent Hub consentirà agli agenti di concentrarsi su ciò che sanno fare meglio costruire relazioni, consigliare e vendere attraverso: l’eliminazione dei contratti cartacei e la semplificazione dei processi di rinnovo.