Generali Group

          dove siamo

                                   

          Riaperta al pubblico la Galleria di Palazzo Cini a San Vio a Venezia

          Disponibili anche le visite guidate al complesso monumentale della Fondazione Cini sull’isola di San Giorgio

          Prosegue l’impegno di Generali per la tutela e la promozione del patrimonio culturale veneziano

          La Galleria di Palazzo Cini riapre le sue porte a Venezia grazie alla partnership con Generali che, per il settimo anno consecutivo, offrirà la possibilità di conoscerne la prestigiosa collezione d’arte. Il Palazzo, collocato nel cosiddetto Museum Mile, proporrà anche quest’anno un inedito dialogo tra antico e moderno con la mostra ‘Piranesi Roma Basilico’, che sarà visitabile fino al 23 novembre 2020.


          La mostra ‘Piranesi Roma Basilico’ riprende la figura di Piranesi vedutista, con una lettura originale delle sue vedute di Roma messe a confronto con il lavoro del fotografo paesaggista contemporaneo Gabriele Basilico. Il visitatore potrà ammirare alcuni dei luoghi più simbolici della città eterna rappresentati dalle 25 stampe originali realizzate nel ’700 dall’incisore veneziano - selezionate dal corpus integrale conservato nelle collezioni grafiche della Fondazione Cini – e dalle 26 vedute di Roma del fotografo milanese, realizzate con le stesse angolazioni delle incisioni piranesiane.
          Basilico, ispirato dalle celebri pagine che la scrittrice Marguerite Yourcenar dedicò a Piranesi agli inizi degli anni Sessanta del secolo scorso, ha ripercorso con la macchina fotografica tutti i luoghi delle vedute piranesiane restituendone la straordinaria modernità.

          E’ ripreso inoltre il servizio, sempre in partnership con Generali, delle visite audio-guidate al complesso monumentale della Fondazione Giorgio Cini sull’isola di San Giorgio. Il nuovo percorso di visita prevede, per la prima volta dalla sua creazione, l’accesso al Labirinto Borges, alla presenza di un accompagnatore e con l’ausilio di una rinnovata audioguida scaricabile al momento della prenotazione sul proprio dispositivo mobile. Inoltre, ci sarà la possibilità passeggiare liberamente nel bosco ascoltando l’audioguida e la colonna sonora originale, e di scoprire il fascino delle Vatican Chapels, le installazioni del padiglione vaticano realizzate in occasione della Biennale Architettura 2018.

          Generali si impegna da sempre nella promozione dell’accesso e della fruibilità dei beni storici e culturali, in particolare attraverso il progetto “Valore Cultura”. La collaborazione per la fruizione dei beni della Fondazione Cini si inserisce nel progetto più ampio avviato da Generali a sostegno della tutela e promozione del patrimonio culturale a Venezia, e si aggiunge alla più recente riapertura dei Giardini Reali di Piazza San Marco e al restauro delle Procuratie Vecchie.