Generali Group

          dove siamo

                                   

          Nella culla del Rinascimento

          Generali Deutschland sostiene la mostra dell’Alte Pinakothek di Monaco

          Generali Deutschland è main sponsor di “Firenze e i suoi pittori, da Giotto a Leonardo da Vinci”, la prima grande mostra dedicata ai maestri del Rinascimento italiano che aprirà al pubblico il prossimo 18 ottobre nei rinnovati spazi dell’Alte Pinakothek di Monaco di Baviera.

          L’esposizione si concentra sulle produzioni del XIV e XV secolo, presentando 120 opere di alto livello, tra cui dipinti, sculture e disegni di Leonardo da Vinci, Beato Angelico, Filippo Lippi e Sandro Botticelli.

          Siamo lieti di avere l'opportunità di sostenere questa magnifica mostra sui pittori fiorentini all’interno dell’Alte Pinakothek – afferma Giovanni Liverani, CEO di Generali Deutschland - gli artisti del Rinascimento sono stati una forza pionieristica per molte generazioni e la loro influenza è durata nel corso dei secoli, non solo sull'arte ma anche sulla società in generale. Anche oggi, l’epoca rinascimentale rappresenta un modello per noi che siamo un gruppo aziendale innovativo, ma anche per la società europea nel suo insieme per quanto riguarda l'arte, la cultura, la scienza e anche il business. Grazie a questa simbiosi ideale, forniamo un punto di riferimento per l'arte e la cultura, e allo stesso tempo cementiamo l'amicizia tra Germania e Italia, aumentando il nostro coinvolgimento nella capitale dello stato di Monaco”.

          Bernhard Maaz, Direttore generale delle collezioni statali bavaresi, spiega: “Con le opere eccezionali di pittura, scultura e disegno fiorentini, questa mostra inaugura il nuovo spazio dell’Alte Pinakothek dedicato alle mostre temporanee. Grazie al prezioso supporto di Generali, offriremo al pubblico molte opere prestigiose provenienti da prestatori internazionali."

          - Fra Angelico "Dream of Deacon Justinian" - © Florence, Gabinetto Fotografico delle Gallerie degli Uffizi
          - Leonardo da Vinci "Madonna of the Carnation" - © Bayerische Staatsgemäldesammlungen, Alte Pinakothek, Munich
          - Filippino Lippi "Portrait of a Youth" - © National Gallery of Art, Washington, Andrew W. Mellon Collection
          - Sandro Botticelli "The Adoration of the Magi" - © Florence, Gabinetto Fotografico delle Gallerie degli Uffizi