Generali SpA

Benvenuti nel Gruppo Generali
Seleziona il tuo paese

Dove siamo
                           

Il team di mobilità globale confronterà il tuo profilo con le posizioni aperte

Conosciamo la project manager Karen, che si è trasferita dalla Germania a Trieste, Italia, nell'ambito del programma di mobilità globale di Generali. Karen ha scoperto i vantaggi di lavorare con tanti colleghi che hanno background diversi.

PROFILO

Ruolo: Head of Life Portfolio Management
Città di origine: Amburgo, Germania
Residenza: attualmente mi divido tra Amburgo e Trieste.
Hobby: mi piace fare escursioni sulle Alpi e il posto che amo di più al mondo sono le Dolomiti, in Italia: il calcare dolomitico ha un colore tenue alla luce del giorno, ma al tramonto brilla di rosso.
Canzone preferita: “YMCA” dei Village People.
Non vedo l'ora di: andare in vacanza e fare passeggiate con le racchette da neve.
Anni in Generali: 12.

Perché Generali

Ho una formazione come avvocato e desideravo lavorare nell'ufficio legale di una società. Volevo scrivere contratti e negoziare le condizioni per la prevenzione dei conflitti. Ho ottenuto un posto in un Graduate Programme e a metà del programma mi hanno proposto un contratto.

Mobilità globale in Generali

Ho un contratto tedesco, ma quasi due anni fa mi sono trasferita a Trieste nell'ambito del programma di mobilità. Se manifesti il tuo interesse al tuo responsabile, il team di mobilità globale confronta regolarmente il tuo profilo per verificare se è in linea con le posizioni aperte. Potresti ricevere un incarico breve di sei mesi o a lungo termine, di due o tre anni. In quel periodo spesso ti assegnano funzioni diverse rispetto alle tue competenze usuali.

Perché la mobilità è importante

Un gruppo di persone con background differenti offre molti punti di vista diversi e propone modi migliori per ottenere i risultati. L'opportunità di lavorare con persone di provenienza e culture diverse ci permette di affrontare compiti difficili e trovare insieme le soluzioni migliori. Mi piace lavorare in un contesto multiculturale. Capita di coinvolgere in un unico progetto anche fino a quindici nazionalità diverse.

Crescita e diversità in Generali

Generali è all'avanguardia nell'offerta di opportunità di crescita professionale, grazie anche alla flessibilità e alla possibilità di lavorare in servizi diversi e in ogni parte del mondo. Credo che questo sia un vantaggio enorme. Ad esempio, alcune culture primeggiano nel controllo e nella pianificazione, mentre altre sono più innovative ed evolvono rapidamente. La possibilità di combinare elementi di culture diverse consente di ottenere il meglio da ciascuna di esse.

Lo sviluppo è un processo di crescita ed evoluzione continua, e questo vale senza dubbio anche per me. A Luglio 2015, infatti,  mi è stata offerta l’opportunità di diventare Head of Life Portfolio Management, prolungando così la mia esperienza in Head Office di altri due anni.

Ciò significa che, alla fine della mia esperienza, sarò stato lontano da casa per cinque anni. Un vero cambiamento di vita a livello professionale e personale.