Generali SpA

    sedi e servizi globali
                               

    Storia delle azioni 1968

    L’assemblea ordinaria e straordinaria del 12 giugno 1968 ha deliberato il frazionamento delle azioni in circolazione in ragione di due azioni del valore nominale di Lire 6000. Tale operazione è stata fatta risultare sui certificati mediante applicazione di apposita stampiglia, in concomitanza con la messa in pagamento del dividendo per l’esercizio 1967 e precisamente dalla data del 19 giugno 1968.
    Tale operazione è stata omologata dal Tribunale Civile e Penale di Roma con decreto N. 3619 dell’11 luglio 1968, depositato presso quella Cancelleria il 12 luglio 1968, annotato al N. 1136/47 Registro delle Società, inserto nel fascicolo N. 258/21.