Generali SpA

Benvenuti nel Gruppo Generali
Seleziona il tuo paese

Dove siamo
                           

“Amo lavorare in un contesto che promuove il bene comune.”

Andrea lavora nella divisione di Corporate Social Responsibility (CSR) presso l'Head Office Generali di Trieste, Italia. Avendo prestato servizio come volontario in Africa, sa quanto sia importante dare un contributo sociale maggiore, anche attraverso l'attività assicurativa.

PROFILO

Città di origine: Trieste, Italia
Residenza: Trieste, Italia
Hobby: giocare a calcio e a basket. Insegno basket a una squadra di bambini e suono la chitarra in una band che si chiama Experience. E presto servizio come volontario in Africa, anche se questo, più che un hobby, è una passione.
Canzone preferita: “Africa” dei Toto.
Non vedo l'ora di: lavorare per aiutare le persone svantaggiate del mondo in via di sviluppo attraverso progetti di microcredito. Questo è uno dei miei obiettivi, oltre ad essere un bravo papà
Anni in Generali: 4.

Lavorare per una compagnia di assicurazioni

Volevo lavorare nell'ambito della responsabilità sociale d'impresa e le società di assicurazione possono essere il posto giusto per farlo. La gente mette assieme il proprio denaro per proteggersi da rischi comuni, quindi sotto molti aspetti questo settore può considerarsi sostanzialmente un'“impresa sociale”.

Area di lavoro preferita

Investimenti etici: abbiamo sviluppato una politica di investimento responsabile che ci impone di evitare le aree in cui i diritti umani non vengono rispettati. Si tratta di un'area complessa e controversa, ma è un passo concreto verso un cambiamento positivo del contesto aziendale.

Cosa significa responsabilità sociale per Generali

Significa sviluppare strategie per una crescita sostenibile che siano in linea con gli interessi dell'azienda. Ad esempio, nell'area prodotti possiamo offrire opportunità di investimento e assicurazione che abbiano un valore sociale o ambientale: per quanto riguarda le risorse umane, ciò potrebbe includere la possibilità di sviluppare percorsi di carriera in modo più efficiente all'interno dell’'organizzazione. Inoltre, la responsabilità sociale si applica alle attività di marketing, alle relazioni con la comunità finanziaria e con i fornitori: in una parola, è trasversale.

Rendere la CSR realtà

Se non siamo i primi ad applicare i principi di responsabilità sociale nella nostra impresa, non saremo in grado di comunicarli in modo autentico. Riuscire a farlo nel modo giusto non è sempre facile. È importante che le iniziative di CSR vengano viste come un'opportunità per sostenere il business e ridurre i rischi: in pratica, per fare impresa in modo responsabile. Questo è ciò a cui aspiriamo.

Volontariato e beneficienza

Generali ha 1400 dipendenti coinvolti in attività di volontariato in 15 paesi. L'anno scorso hanno dedicato più di 13.000 ore a iniziative quali la pulizia di spazi pubblici, l'assistenza agli anziani e ai disabili e l'insegnamento ai bambini. Di recente abbiamo deciso di lanciare un progetto di lungo termine, che nasce da un concorso interno sulla CSR, per promuovere l'istruzione di studenti svantaggiati e garantire pasti salutari. Questa iniziativa sarà lanciata prima in Spagna e in seguito verrà estesa ad altri paesi. Inoltre, tra numerose altre iniziative, partecipiamo alla raccolta di fondi per aiutare i pazienti affetti da leucemia e altre malattie croniche, per il finanziamento delle spese di viaggio per le cure.