Generali SpA

    sedi e servizi globali
                             

    Austria, CEE & Russia

    Dal 1° gennaio 2018 la Regione è costituita da Austria, CEE e Russia. La CEE comprende Repubblica Ceca (CZ), Polonia (PL), Ungheria (HU), Slovacchia (SK), Serbia, Montenegro, Romania, Slovenia, Bulgaria e Croazia.

    Dati aggiornati al 31.12.2016 e riferiti a CEE

    Austria, CEE & Russia

    Eventi chiave in Europa centro-orientale

    Eventi chiave in Europa centro-orientale

    Generali CEE Holding è uno dei più grandi assicuratori del mercato dei Paesi dell’Est. Il Gruppo si posiziona al secondo posto in Repubblica Ceca, Ungheria ed in Serbia, terza in Slovacchia e tra i primi dieci negli altri territori.

    In termini di volumi, i principali mercati del business assicurativo si trovano in Repubblica Ceca, Polonia, Ungheria e Slovacchia. Il contributo dei paesi più piccoli dell’area è aumentato negli ultimi anni, osservando una crescita del loro peso sul totale dei premi emessi complessivi della Regione.  In termini di profittabilità tecnica Generali CEE risulta la migliore dell’intera regione, registrando un net combined ratio di medio-lungo termine inferiore al 90%.

    Austria (dati aggiornati al 31.12.2016)
    In questo Paese Generali opera dal 1832 ed  è la terza compagnia assicurativa del Paese in termini di raccolta premi, con delle quote di mercato pari a 14,0% nel segmento e 16,3% nel segmento danni. Attualmente è presente con le compagnie Generali VersicherungBAWAG P.S.K. Versicherung e Europäische Reiseversicherung. La strategia distributiva è multi-canale e si basa su molteplici canali di vendita: agenti, broker, consulenti finanziari e banche (BAWAG P.S.K. e 3Banken). La strategia adottata nel mercato austriaco riflette quella di Gruppo, permettendo alla compagnia di confermare la sua posizione di leader di mercato nel settore retail grazie all’attenzione posta sul cliente, ai suoi bisogni e alla qualità dei servizi, proponendo soluzioni semplici e innovative.

    Compagnie principali