Generali Group

          dove siamo

                                   

          Il Group Performance Management

          Vogliamo fornire a ognuna delle nostre persone l’opportunità di dialogare con i propri manager sulle performance individuali, rispetto a obiettivi predefiniti, e di essere valutati regolarmente, in modo equo e trasparente. Sosteniamo lo sviluppo e l’impegno di chi lavora per noi per incentivare performance sempre migliori e favorire la cultura del feedback, a sostegno della strategia del Gruppo.

          Il Group Performance Management è un processo globale lanciato nel 2016 per promuovere il coinvolgimento e la responsabilizzazione dei dipendenti del Gruppo Generali nell’implementare la strategia di business e nel rafforzare trasparenza e meritocrazia.

          Nel 2018, il 99% delle nostre persone sono state coinvolte in un programma che prevede: definizione degli obiettivi, valutazione della performance, dialogo di feedback e piano di sviluppo individuale.

          Nella nostra People Strategy - GPeople 2021, il Performance Management continua a essere una priorità essenziale per supportare la nostra strategia di business e coltivare una cultura meritocratica e di feedback trasparente. Il Group Performance Management rimane un processo cruciale per coinvolgere i nostri dipendenti nell'ottenere risultati eccellenti e supportare il loro sviluppo. Il nostro obiettivo è di avere un performance management completo entro il 2021, coprendo tutte e 4 le fasi del processo: definizione degli obiettivi, valutazione della performance, dialogo di feedback tra managers e dipendenti e piano di sviluppo individuale. 

          * I dati si riferiscono alle sole società del Gruppo incluse nel perimetro del Group Performance Management, pari a 54.743 dipendenti (77,4% del totale).