Generali SpA

Benvenuti nel Gruppo Generali
Seleziona il tuo paese

Dove siamo
                           

Responsabilità civile verso terzi

Le assicurazioni per la responsabilità civile ribaltano concettualmente l’idea di protezione e, appunto, di responsabilità: in questo caso i danni derivano dal comportamento non doloso dell’assicurato nei confronti di altri soggetti, e le polizze mirano quindi a fornire una tutela economica di cui l’assicurato non potrebbe dotarsi altrimenti.

In questo ambito, l’esempio più eclatante e diffuso è quello delle polizze di responsabilità civile per chi guida un veicolo (auto, moto…), una polizza obbligatoria nella maggior parte dei Paesi in considerazione degli elevati costi sociali associati all’entità e alla numerosità degli infortuni.

 

Tra i modelli di calcolo dei premi più diffusi, vi è il meccanismo del bonus – malus, che tende a premiare gli automobilisti più virtuosi  e a penalizzare quelli meno virtuosi in base alla passata storia individuale dei propri sinistri. Modelli di calcolo più evoluti tengono oggi in considerazione altre variabili per il calcolo della tariffa quali, ad esempio, i chilometri percorsi o lo stile di guida, grazie a strumenti di telematica che vengono installati sul veicolo.