Generali SpA

Benvenuti nel Gruppo Generali
Seleziona il tuo paese

Dove siamo
                           

Coperture a puro rischio

Sono polizze distinguibili essenzialmente in tre categorie: caso vita, caso morte e polizze miste, caratterizzate dal tipo di evento sottostante al contratto.

In caso di coperture caso vita, la compagnia di assicurazione può impegnarsi a pagare una rendita fissa per tutta la vita dell’assicurato. Oppure può garantire una rendita temporanea, fino a una data concordata. O ancora, la compagnia può garantire il pagamento di una rendita (o di un capitale) al beneficiario a una data predeterminata, se a quella data l'assicurato si trova ancora in vita.

Le polizze caso morte presentano a loro volta due tipologie. In un primo caso, la compagnia garantisce il pagamento di un capitale o l’erogazione di una rendita al beneficiario se l’assicurato muore entro un dato termine o senza limiti di tempo.

Infine, le polizze miste sono essenzialmente una combinazione delle prime due: ad esempio, la compagnia garantisce il pagamento di un capitale o l’erogazione di una rendita al beneficiario a una data predeterminata in caso di sopravvivenza o prima, in caso di morte dell'assicurato.