Generali SpA

    sedi e servizi globali
                               

    best practices nella gestione della mobilità aziendale

    GERMANIA

    Con lo slogan Avoid-Reduce-Optimize (Evita-Riduci-Ottimizza) Generali Deutschland è stata in grado di ridurre in maniera significativa l’impatto della propria mobilità aziendale negli ultimi 4 anni. La semplificazione di alcuni progetti, un maggior utilizzo di sistemi di comunicazione tecnologici alternativi, gli incentivi all’utilizzo del treno, sono stati fattori determinanti per la riuscita del progetto. In particolare, Generali offre la Bahncard Business, un titolo di viaggio che permette di acquistare i biglietti del treno a prezzi scontati fino al 100%.

    SLOVENIA

    La flotta aziendale di Generali ha ricevuto il premio di ECO fleet challenge nel 2013, 2014 e 2015, risultando la flotta più ecologica tra tutte imprese slovene. Generali Slovenia è infatti riuscita a ridurre le emissioni medie per veicolo da 132 a 110,5 grammi di CO2 per chilometro, dal 2013 al 2016.

    CROAZIA

    Abbiamo avviato la collaborazione con la start-up Nextbike per lo sviluppo di un sistema pubblico di bike sharing diffuso in 10 città del Paese che raggiunge circa 9.000 utenti, tra cui i dipendenti di Generali. Il sistema prevede la registrazione dell’utente in un sito internet dedicato, l’attivazione di un credito per accedere al noleggio di biciclette nelle stazioni cittadine e la gestione del noleggio tramite applicazione da smartphone.

    PAESI BASSI

    La car policy per i dirigenti è stata modificata per introdurre la possibilità di utilizzare automobili ibride o elettriche. Nel parcheggio aziendale sono state installate due colonne di ricarica per auto elettriche, che possono essere utilizzate anche dagli ospiti. Inoltre, Generali mette a disposizione un certo numero di biciclette per i propri dipendenti che dovessero spostarsi per motivi di lavoro nelle vicinanze della propria sede.

    ARGENTINA

    Abbiamo ricevuto il premio Sustainable Mobility Friends promosso dal governo locale per il programma innovativo di mobilità sostenibile avviato nel 2015. Tra le azioni implementate, si segnalano conferenze di approfondimento della tematica per tutti i dipendenti con autorevoli relatori e opinion leader, la creazione di una piattaforma per organizzare il car pooling tra i dipendenti negli spostamenti casa-lavoro, e la sensibilizzazione sull’uso della bicicletta.