Generali SpA

Benvenuti nel Gruppo Generali
Seleziona il tuo paese

Dove siamo
                           

Deliberazione del cda

Trieste – Il Consiglio di Amministrazione di Assicurazioni Generali, riunitosi in data odierna sotto la presidenza di Gabriele Galateri di Genola, su richiesta di Ivass, ha esaminato le valutazioni raggiunte dal Comitato Controllo e Rischi, anche alla luce di fatti e circostanze nuovi, in merito ad alcuni investimenti alternativi effettuati in passato. Sempre su richiesta di Ivass, il Consiglio di Amministrazione ha altresì analizzato le valutazioni del Comitato per la Remunerazione inerenti al trattamento economico riconosciuto sia all’ex Amministratore Delegato, Giovanni Perissinotto, sia dell’ex Direttore Generale, Raffaele Agrusti, nell'ambito degli accordi di uscita.

Alla luce di quanto sopra, il Consiglio ha deliberato di conferire mandato al Group CEO, Mario Greco, di avviare immediatamente le idonee azioni risarcitorie e di responsabilità in sede giuslavoristica nei confronti sia di Giovanni Perissinotto, sia di Raffaele Agrusti.

Pertanto, al fine di tutelare con massima rapidità ed efficacia gli interessi patrimoniali della società, al Group CEO è stato dato mandato di intraprendere le azioni giudiziarie in sede giuslavoristica volte a impugnare e contestare gli accordi risolutivi dei rapporti di lavoro conclusi con Giovanni Perissinotto e Raffaele Agrusti, all’estinzione dei titoli vantati da Raffaele Agrusti nei confronti della società, al recupero delle somme pagate a Giovanni Perissinotto, nonché – per entrambi – alla richiesta di risarcimento dei danni subiti a causa dell’inadempimento degli obblighi derivanti dai rispettivi rapporti di lavoro subordinato, adottando allo scopo ogni opportuna misura, iniziativa e azione.

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì deliberato di lasciare impregiudicata, allo stato degli atti e delle conoscenze, ogni facoltà in ordine all’avvio davanti alle sedi competenti di ogni altra iniziativa volta al ristoro di tutti i danni subiti.

Download

Deliberazione del cda 135 kb