Generali SpA

Benvenuti nel Gruppo Generali
Seleziona il tuo paese

Dove siamo
                           

Nasce Generali Real Estate

Nasce Generali Real Estate, società leader in Europa nella gestione immobiliare

  • Riunite in un’unica società le attività di servizi immobiliari del Gruppo Generali, con un patrimonio in gestione di circa € 28 miliardi
  • Player globale presente in 11 mercati, con forte expertise locale
  • Obiettivo: sviluppare l’attività di gestione immobiliare anche per conto di investitori terzi

Milano. Il Consiglio di Amministrazione di Generali ha approvato la concentrazione delle attività dei servizi e di gestione degli investimenti immobiliari e in infrastrutture in un’unica entità di diritto italiano, Generali Real Estate, che sarà operativa dal primo luglio 2012. Con un patrimonio in gestione - di Generali e di terzi - di circa € 28 miliardi e una forte presenza operativa internazionale, Generali Real Estate rafforzerà l’attività di servizi immobiliari anche per conto terzi.  Obiettivo della società è raggiungere nel 2016 € 36 miliardi di masse complessive in gestione, con un tasso di crescita annuo di circa il 6%.

Giovanni Perissinotto, Group Ceo di Generali, afferma: “Siamo stati in grado di creare e di valorizzare un patrimonio immobiliare unico e irripetibile, nell’interesse degli azionisti e degli assicurati. Il modello che abbiamo sempre adottato comprende sia il ruolo dell’investitore che il ruolo del gestore. Generali oggi è un player immobiliare globale che vanta forti competenze locali nei mercati in cui opera. Queste sono le basi da cui parte Generali Real Estate. In un contesto di crescente globalizzazione del business immobiliare vogliamo ulteriormente valorizzare questa nostra expertise”.

Generali Real Estate è presente in 11 mercati - Italia, Francia, Germania, Austria, Spagna, Belgio, Olanda, Svizzera, Paesi dell’Est Europa, Israele e Asia – con strutture operative localizzate nei centri nevralgici di ogni mercato, con un team di 600 professionisti con esperienze maturate a livello internazionale.

Il Presidente della nuova società sarà Raffaele Agrusti, direttore generale e Cfo di Generali, e Giancarlo Scotti assumerà la carica di amministratore delegato.

La nuova società prevede:

  • una struttura centrale dedicata alla definizione della strategia globale, alla pianificazione strategica e alla gestione delle attività cross border
  • delle unità locali, corrispondenti alle attuali società immobiliari nei diversi Paesi, dedicate al presidio dei mercati locali, allo sviluppo delle relazioni con i clienti e all’ implementazione della strategia
  • società di gestione regolate, dedicate alla strutturazione di fondi immobiliari domestici e internazionali.

GENERALI REAL ESTATE: UNA GAMMA COMPLETA DI SERVIZI PER LA GESTIONE IMMOBILIARE

Generali Real Estate ha un modello di business integrato basato su due aree di specializzazione: l’attività di asset management, concentrata sulla valorizzazione e rotazione del patrimonio, e l’attività di servizi immobiliari (Property, Project e Facility Management), dedicata alla preservazione e all’efficientamento dello stesso, sempre con la massima attenzione ai conduttori.

Generali Real Estate, che ha in gestione circa € 28 miliardi di asset, ha sviluppato competenze nell’ambito di:

  • processi di valorizzazione e rotazione del portafoglio
  • innovazione tecnologica, monitoraggio del patrimonio in gestione e adeguamenti costanti alle più moderne tecnologie, con grande cura agli elementi di sostenibilità ambientale e risparmio dei costi
  • gestione dei clienti-conduttori, con specifici servizi rivolti a loro e agli immobili
  • sviluppi urbanistici dei Paesi e delle città in cui opera, per cogliere opportunità dall’evoluzione del tessuto locale
  • gestione di progetti di sviluppo anche di grandi dimensioni.

Generali Real Estate ha maturato una forte competenza nel settore dei Fondi Immobiliari, sia in Italia che all’estero, dove ha sviluppato prodotti finanziario-immobiliari dedicati sia alle società del Gruppo che ad investitori istituzionali terzi. Generali Immobiliare Italia SGR, attiva in Italia dal 2006, ha in gestione 7 fondi immobiliari con € 4,5 miliardi di masse gestite e si posiziona al terzo posto per masse gestite nel primo semestre 2011 (Rapporto semestrale sui Fondi immobiliari italiani di Assogestioni).

* * *

Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre approvato la nomina di Francesco Garello a Vice Direttore Generale come responsabile dell’area Risorse Umane e organizzazione di Gruppo.  Il dott. Garello subentra  dal 1° gennaio 2012 al dott. Attilio Invernizzi che lascerà i suoi carichi per il raggiungimento dei limiti di età. Garello, 50 anni, già direttore centrale della Compagnia responsabile Risorse umane e Organizzazione Country Italia, riporterà all’Amministratore Delegato e Group CEO, Giovanni Perissinotto.

Il Consiglio di Amministrazione, su proposta del Comitato per la Corporate governance ha, inoltre, deliberato di integrare la composizione dell’attuale Comitato per il Controllo Interno prevedendo l’ingresso del Prof. Miglietta e della Prof.ssa Paola Sapienza quali nuovi componenti il Comitato stesso. Per effetto di quanto precede, l’attuale composizione del Comitato per il Controllo Interno è la seguente: Alessandro Pedersoli (Presidente), Cesare Calari, Carlo Carraro, Angelo Miglietta e Paola Sapienza.

INSERIRE FOTO

Download

Nasce Generali Real Estate 145 kb