Generali SpA

    sedi e servizi globali
                               

    Su European Biotechnology si parla di Generali Vitality

    Lo scorso gennaio, grazie ad importanti partnership con le più importanti compagnie assicurative di 14 diversi paesi, Vitality ha raggiunto il traguardo di circa 4,8 milioni di utenti.
    Grazie anche alla partnership con Vitality, il Gruppo Generali è oggi una delle compagnie più all’avanguardia nel fornire prodotti smart in area assicurativa. Come ha voluto sottolineare la rivista European Biotechnology, enumerandone i molteplici aspetti positivi, il successo di Generali Vitality  si inserisce all’interno di un più ampio tentativo da parte del business assicurativo di motivare i clienti a condurre uno stile di vita più sano, utilizzando la tecnologia per tenere traccia dei loro progressi e premiarli per i risultati raggiunti.
    La rivista ha anche ricordato come talvolta siano emerse alcune preoccupazioni relative alla protezione dei dati personali, con l’idea che tutto ciò potesse rappresentare un primo passo verso l’introduzione di premi individualizzati che andrebbero a erodere il principio di solidarietà. Come ha voluto ricordare Simon Guest, CEO di Generali Vitality GmbH, “la presenza all’interno della collettività di persone che incoraggino il miglioramento della propria salute, può essere d’aiuto per l’intera collettività”.