Generali SpA

Benvenuti nel Gruppo Generali
Seleziona il tuo paese

Dove siamo
                           

Acquisizioni & Cessioni

In poco più di due anni il gruppo ha venduto una serie di attività non più ritenute strategiche, salendo parallelamente al pieno controllo delle controllate in mercati core.  

Con l’approvazione del bilancio 2014, abbiamo chiuso una delle fasi più intense di ristrutturazione nella storia pluricentenaria del gruppo. In poco più di due anni infatti abbiamo registrato 4 miliardi di cessioni di attività non più ritenute strategiche e, allo stesso tempo, abbiamo rilevato il pieno controllo di alcune joint venture detenute all’estero e ritenute strategiche per i futuri piani di sviluppo del gruppo.

Oggi il piano è stato felicemente chiuso, Generali ha ridefinito la propria strategia di crescita su Paesi determinati e, grazie alle operazioni portate a termine nel precedente piano industriale, ha aumentato gli indici di solidità patrimoniale, la liquidità e l’efficienza. A breve non prevediamo operazioni di rilievo particolarmente significativo nell’ambito dell’M&A, pur rimanendo vigili nelle aree geografiche in cui siamo presenti per valutare in maniera selettiva quelle operazioni che ci potrebbero permettere di crescere con rispetto degli obiettivi finanziari di Gruppo.

Data Acquisizioni Cessioni

16 gennaio

Generali conclude l’acquisto delle minoranze in GPH.

 

7 maggio

Generali acquista una quota del 49% nella compagnia assicurativa MPIB in Malesia.

 
22 luglio

Generali acquista una quota del 3,85% nel Banco de Credito Cooperativo (BCC) – parte del Grupo Cooperativo Cajamar – al fine di rafforzare la partnership strategica con Cajamar.

 
23 luglio

Generali acquisisce MyDrive Solutions, società leader nelle tecnologie per l’assicurazione auto.

 
15 settembre

 

Generali conclude la cessione di BSI
Data Acquisizioni Cessioni
11 giugno  

Generali cede Fata Danni a Cattolica
L’operazione, ovvero la vendita del 100% di Fata Danni a Cattolica, annunciata nel novembre del 2013 è avvenuta per un controvalore 194,7 milioni di euro e ha permesso al gruppo di rafforzare ulteriormente il suo profilo di liquidità e solidità patrimoniale.

 

 

7 maggio Generali conclude il riacquisto delle azioni residue di Generali Deutschland Holding.
Lo squeeze-out è stato avviato nell’estate del 2013, è propedeutico al delisting della controllata Generali Deutschland Holding.
 
Data Acquisizioni Cessioni
14 novembre

Generali sale al 100% di generali Asia
Generali con l’acquisizione del 40% di Generali Asia in mano a Kuok, sale al 100% della holding che controlla le operazioni assicurative del gruppo nelle Filippine, in Thailandia e in Indonesia.
Il controvalore complessivo dell’operazione si è attestato a 40 milioni di euro.

 
9 luglio Generali avvia lo squeeze-out su Generali Deutschland Holding
Generali con l’acquisto di una quota pari 3% di Generali Deutschland Holding supera la soglia del 95% della partecipata e annuncia di voler esercitare la procedura di squeeze-out (diritto di riacquisto) sul rimanente 4% per ottenere il pieno controllo azionario della società.
 
11 giugno   Generali esce da due partecipate messicane
Il gruppo ha ceduto al Grupo Financiero Banorte la partecipazione di minoranza (pari al 49%) detenuta in Seguros Banorte Generali e Pensiones Banorte Generali per 649 milioni di euro. A Banorte già faceva capo il 51% delle due società messicane e il controllo della distribuzione.
 La transazione ha generato per Generali una plusvalenza netta di circa 500 milioni di euro a livello consolidato e ha permesso al gruppo di rafforzare ulteriormente il suo profilo di liquidità e solidità.
4 giugno  

Generali vende le attività di riassicurazione vita Usa
Generali ha ceduto Scor il 100% delle attività riassicurative vita negli Usa per un controvalore complessivo di 920 milioni di dollari e una plusvalenza per il gruppo calcolata in 150 milioni. L’operazione ha rafforzato ulteriormente il profilo di liquidità del gruppo.

4 aprile  

Ceduto il 12% di Banca Generali
Generali ha collocato il 12% circa del capitale della controllata Banca Generali a 13,55 euro per azione ordinaria, in seguito alla conclusione di una procedura di bookbuilding accelerato. In seguito alla cessione, Generali è e scesa al 51,5% del capitale di Banca Generali.
Il corrispettivo lordo del collocamento è pari a di euro 185,2 milioni da cui è derivata una plusvalenza di circa 143 milioni, che si è tradotta in un rafforzamento della patrimonializzazione del gruppo.

8 gennaio Generali sale al pieno controllo di Gph in Est Europa
Generali ha stretto un accordo con Gph per l’acquisto in due tranche del restante 49% di di Gph per 2,52 miliardi di euro da Ppf .
Gph è uno dei maggiori assicuratori nel mercato dell’Europa Centro-orientale con una posizione di leadership in molti dei 14 Paesi dove opera.
 
Data Acquisizioni Cessioni
6 Settembre   Nuovo accordo per la cessione di Migdal a Eliahu Insurance Company entro fine ottobre
Cessione della partecipazione del 69,13% in Migdal Insurance and Financial Holdings, società israeliana che opera nel settore assicurativo e finanziario.

 

Acqusizioni Cessioni
  Cessione della partecipazione in Afore Banorte Generali, che opera nel settore pensionistico messicano.
  Cessione del 51% di B-Source S.A., società che opera nel settore dei servizi bancari in Svizzera.
Acquisizioni Cessioni
  Completata la cessione della partecipazione in Intesa Vita.
Data Acquisizioni Cessioni
  Fusione di Alleanza Assicurazioni in Assicurazioni Generali e nascita di Alleanza Toro.  
6 luglio Generali acquista il 30% di Guotai, società di asset management cinese, e stringe un ampio accordo di collaborazione
Accordo per l'acquisto del 30% di Guotai AMC, società cinese di asset management.
 
Data Acquisizioni Cessioni
25 giugno Il Gruppo Generali acquisisce in Romania le compagnie Ardaf e Rai
Generali PPF Holding
acquisisce le partecipazioni di maggioranza nelle compagnie assicurative rumene Ardaf e Rai.
 
17 gennaio Generali e PPF Group: firmato il closing, al via Generali PPF Holding
Firma del closing dell'accordo di joint venture con il Gruppo ceco PPF e costituzione di Generali PPF Holding, partecipata al 51% dal Gruppo Generali.
 
Data Acquisizioni Cessioni
7 novembre Gruppo Generali: BSI acquista Banca del Gottardo
BSI
acquista la banca svizzera Banca del Gottardo.
 
30 giugno   Cessione della compagnia di assicurazioni Nuova Tirrena a Groupama.
26 aprile Joint venture tra Generali e Gruppo PPF per le attività in Europa centro orientale: nasce l’assicuratore leader nella regione
Accordo di joint venture con il Gruppo ceco PPF relativo alle attività assicurative di Generali e PPF nei Paesi dell'Europa centro-orientale. La joint venture sarà partecipata al 51% dal Gruppo Generali.
 
Data Acquisizioni Cessioni
10 luglio Gruppo Generali entra in Bulgaria: acquistato il 51% del capitale di Orel-G Holding
Acquistata la partecipazione di maggioranza della compagnia di assicurazioni bulgara Orel-G.
 
25 giugno Generali conclude un accordo con De Agostini per l'acquisizione del Gruppo Toro Assicurazioni
Acquistato il 65,5% della compagnia italiana Toro Assicurazioni dal Gruppo De Agostini con conseguente offerta pubblica di acquisto obbligatoria.
 
9 giugno Gruppo Generali entra in Ucraina con l'acquisto del 51% di Garant Auto e Garant Life
Acquisto della partecipazione di maggioranza nelle compagnie di assicurazioni ucraine Garant Auto e Garant Life.
 
13 marzo Gruppo Generali: acquistata la maggioranza del capitale di Delta Osiguranje, prima compagnia assicurativa privata in Serbia
Acquisita la maggioranza del capitale della compagnia assicurativa serba Delta Osiguranje.
 
13 marzo

Acquisto della compagnia assicurativa croata Libertas Osiguranje.

 

BSI acquisisce Banca Unione di Credito, in Svizzera.

 
6 marzo Squeeze out degli azionisti di minoranza di Generali Schweiz Holding, in Svizzera.  
6 marzo Squeeze out degli azionisti di minoranza di Generali Holding Vienna, in Austria.  
6 marzo queeze out parziale degli azionisti di minoranza di AMB Generali Holding, in Germania.