Generali SpA

    sedi e servizi globali
                               

    07 giugno 2016

    Lo spettacolo continua

    Assicurazioni e gestione del rischio nell’industria cinematografica

    Produrre film è un’attività molto dispendiosa in termini finanziari: si stima che ogni singolo giorno di produzione di un film kolossal costi tra i 200mila e i 700mila dollari e che ogni giorno di ritardo comporti un aggravio fino a 500mila dollari. Gli incidenti che possono coinvolgere attori e stuntman, i danni al set o agli oggetti di scena, così come le condizioni climatiche possono incidere notevolmente sui costi di produzione e sulla buona riuscita del progetto artistico. Per questo motivo, le assicurazioni sono da sempre un partner importante per l’industria del cinema nella gestione del rischio. Rispetto al budget stanziato per un kolossal, ad esempio, i premi assicurativi corrispondono solitamente a una cifra compresa tra l’1% e il 5% del totale.