Generali SpA

Benvenuti nel Gruppo Generali
Seleziona il tuo paese

Dove siamo
                           

Controllo interno e risk management

Il sistema di controllo interno e di gestione dei rischi è costituito dall'insieme di regole, procedure e strutture aziendali che operano, da un lato, per assicurare l'efficace funzionamento della Società e, dall'altro, per identificare, gestire e monitorare i principali rischi cui essa è esposta.

Il Consiglio ha approvato i principi e le caratteristiche fondanti del sistema dei controlli interni e di gestione dei rischi, definendone finalità, struttura, ruoli, e responsabilità.

Ruolo delle funzioni aziendali

Le funzioni aziendali, sulla base del sistema di controllo interno e gestione dei rischi, operano secondo un modello organizzativo basato su tre linee di difesa:

  • I responsabili delle aree operative (risk owner) hanno la responsabilità di assicurare la corretta gestione dei rischi correlati alle attività svolte e di porre in essere adeguati presidi di controllo, nel rispetto dell'assetto organizzativo e degli indirizzi impartiti dal Group CEO, per garantire l'attuazione delle "Direttive in materia di controlli interni e gestione dei rischi" dettate dal Consiglio. I ruoli e le responsabilità di ciascuna unità organizzativa sono definiti nell'ambito del sistema di deleghe e poteri e delle policy approvate dal Consiglio che, salvo eccezioni, hanno valenza a livello di Gruppo.
  • Il group risk management, group compliance and group actuarial rappresentano la seconda linea di difesa e rispondono all'esigenza di garantire il monitoraggio continuo dei rischi più significativi per l'attività aziendale. Le tre funzioni sono prive di compiti operativi e dedicate in via esclusiva a garantire un efficace presidio dei rischi. Per garantire alle suddette funzioni l'indipendenza e l'autonomia necessaria, i loro responsabili hanno riporto funzionale diretto al Consiglio.
  • Il group internal audit rappresenta la terza linea di difesa e garantisce il monitoraggio e la valutazione dell'efficacia e dell'efficienza del Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi. Questa funzione si caratterizza per una spiccata indipendenza dal business e un elevato grado di autonomia: il responsabile della funzione non dipende gerarchicamente da alcun responsabile di aree operative e risponde direttamente al Consiglio di Amministrazione, con riporto diretto al suo Presidente.