Generali SpA

    sedi e servizi globali
                               

    Comitato per le Nomine e la Remunerazione

    Il Comitato ha le attribuzioni che il Codice di Autodisciplina delle Società Quotate prevede in capo sia al comitato per le nomine, sia al comitato per la remunerazione. In questo contesto esprime pareri e formula proposte non vincolanti al Consiglio in merito alla nomina di dirigenti con responsabilità strategiche e per la definizione delle politiche di remunerazione e la determinazione del trattamento economico spettante a coloro che ricoprono le cariche di Presidente del Consiglio, di Amministratore Delegato, di Direttore Generale, di componente del Group Management Committee (GMC) e a coloro che ricoprono le cariche di presidente, di amministratore esecutivo e di direttore generale (o componenti dell’alta direzione che ricoprono ruoli equivalenti) delle controllate strategiche.

    Composizione

    Il Comitato per le Nomine e la Remunerazione è composto da componenti non esecutivi tra i quali due non indipendenti e tre indipendenti.

    Composizione

    Ornella Barra
    PRESIDENTE
    Amministratore non esecutivo e indipendente

    Composizione - Ph. Giuliano Koren

    Diva Moriani 
    COMPONENTE DEL COMITATO
    Amministratore non esecutivo e indipendente

    Composizione - Ph. Giuliano Koren

    Lorenzo Pellicioli
    COMPONENTE DEL COMITATO
    Amministratore non esecutivo e non indipendente

    Composizione - Ph. Giuliano Koren

    Francesco Gaetano Caltagirone 
    COMPONENTE* DEL COMITATO
    Amministratore non esecutivo e non indipendente

    Composizione - Ph. Giuliano Koren

    Sabrina Pucci 
    COMPONENTE* DEL COMITATO
    Amministratore non esecutivo e indipendente

    * componenti del comitato per le riunioni dedicate alle nomine

    Composizione - Ph. Giuliano Koren

    Giuseppe Catalano
    SEGRETARIO